GLOSSARY
Wedding, Party, Stationery, Packaging e altro:
piccolo glossario delle parole utili

BACHELORETTE PARTY –  Addio al nubilato.
BAKER’S TWINE  –  Letteralmente spago del fornaio. Spago in cotone ritorto, generalmente a due fili: bianco + rosso o altro colore a scelta.
BUNTING  –  Ghirlanda di bandierine.
CALLING CARD  –  Simile a un biglietto da visita ma generalmente più sintetica. Non necessarimente per uso professionale,  usata piuttosto nelle occasioni personali.
CAVALIERE  –  Cartoncino che si sostiene da solo grazie alla piegatura orizzontale. Particolarmente utile come segnaposto o per fornire indicazioni al buffet.
COLOR PALETTE  –  Letteralmente tavolozza di colori. Selezione e combinazione di colori per un progetto.
DAY-OF STATIONERY  –  Detta anche on-day stationery. Comprende gli elementi di una wedding suite destinati ad essere usati il giorno stesso delle nozze: per esempio programmi della cerimonia, menu, tags per le bomboniere…
DRESS CODE  –  Raccomandazioni sull’abbigliamento richiesto in una determinata occasione. Talvolta vengono aggiunte all’invito ad un party o matrimonio.
ENVELOPE LINER  –  Fodera interna della busta.
ENVELOPE SEAL  –  Letteralmente sigillo della busta. Chiudibusta spesso realizzato come piccolo sticker.
ESCORT CARDS  –  Alternativa al tableau de mariage (vedi). Ad ogni ospite viene assegnato un biglietto che riporta il nome e l’indicazione del tavolo a cui è assegnato.
E-SESSION  –  Engagement session. Servizio fotografico “di fidanzamento”, realizzato cioè prima delle nozze o non necessarimente legato ad un matrimonio imminente. Generalmente in stile informale e romantico.
FAVORS   –  (Wedding Favors, Party Favors) Piccoli regali per gli invitati ad un party oppure bomboniere delle nozze. Un tempo considerati un po’ fuori moda, i favors sono ritornati d’attualità come ricordo dell’evento, purché siano unici, personalizzati e significativi.

CatalogoWeddingSuitesPersonalizzabili_SuzeStudioDesign_Febbraio2015_light-11
Studio A+Q_Teresa+Gabriele_BLOG_096

DRESS CODE  –  Raccomandazioni sull’abbigliamento richiesto in una determinata occasione. Talvolta vengono aggiunte all’invito ad un party o matrimonio.
ENVELOPE LINER  –  Fodera interna della busta.
ENVELOPE SEAL  –  Letteralmente sigillo della busta. Chiudibusta spesso realizzato come piccolo sticker.
ESCORT CARDS  –  Alternativa al tableau de mariage (vedi). Ad ogni ospite viene assegnato un biglietto che riporta il nome e l’indicazione del tavolo a cui è assegnato.
E-SESSION  –  Engagement session. Servizio fotografico “di fidanzamento”, realizzato cioè prima delle nozze o non necessarimente legato ad un matrimonio imminente. Generalmente in stile informale e romantico.
FAVORS   –  (Wedding Favors, Party Favors) Piccoli regali per gli invitati ad un party oppure bomboniere delle nozze. Un tempo considerati un po’ fuori moda, i favors sono ritornati d’attualità come ricordo dell’evento, purché siano unici, personalizzati e significativi.

GRAMMATURA  –  Misura la “consistenza” della carta, è definita come “il peso di un foglio di carta di un metro quadro di superficie”.
GUESTBOOK  –  Letteralmente libro degli ospiti. Permette agli invitati di lasciare un pensiero, una dedica o un augurio agli sposi o ai festeggiati.
KRAFT PAPER  –  Classica carta da pacco marrone.
MANILA TAG  –  Classica targhetta beige da pacco.
MONOGRAMMA  –  Simbolo unitario ottenuto combinando due o più lettere, tipicamente le iniziali degli sposi.
MOODBOARD  –  Detta anche inspiration board, può essere fisica o digitale. Collezione di immagini, ritagli di stoffa, piccoli oggetti che raccoglie e sintetizza gli elementi dell’ispirazione e dell’atmosfera desiderata per un evento.
PHOTOBOOTH  –  Postazione attrezzata per scattare foto. Di solito comprende accessori a tema, eleganti o divertenti come cornici, maschere, scritte, sfondi.

5
Wedding-ChicRomantico_tableau

RSVP – Cartoncino separato allegato a partecipazione e invito, pensato per essere rispedito agli sposi oppure contenente semplicemente i recapiti a cui confermare la propria presenza o declinare l’invito. A volte prevede anche una data limite entro cui è gradita una risposta.
SAVE THE DATE  –  Da inviare anche molti mesi prima dell’evento, in forma cartacea o digitale, il save the date comunica con largo anticipo agli ospiti la data del matrimonio o della festa. Non contiene altri dettagli (spesso non ancora disponibili) ma permette di “prenotare” la data nell’agenda degli invitati. Particolarmente utile se gli ospiti vengono da lontano o se ci sono complessità logistiche.
STATIONERY – Letteralmente cancelleria, si riferisce anche a materiali stampati per la decorazione di feste, matrimoni, eventi (Party Stationery, Wedding Stationery) e in generale a prodotti cartacei disegnati per uso professionale o nella vita quotidiana.
TABLEAU DE MARIAGE  –  Pannello o altro supporto (le soluzioni sono innumerevoli) che fornisce agli ospiti di un matrimonio indicazioni sulla disposizione dei posti a tavola.
TAG  –  Etichetta in varie forme e dimensioni.

SUZE_ @ INSTAGRAM